Aziende Edili - BAUTRUST

Aziende edili: come rendere più produttivi (e felici) i dipendenti

BAUTRUST, il Sistema di crescita da imprenditore a imprenditore edile

BAUTRUST è un progetto di Guido Alberti, imprenditore e consulente del settore Casa nato e cresciuto a “pane ed edilizia”.

Nel blog BAUTRUST trovi soluzioni, strategie e storie dal nostro lavoro quotidiano, sempre gomito a gomito con gli imprenditori in edilizia.

Quello dei dipendenti, nelle aziende edili svizzere, è sempre un tema caldo.

Difficile trovarli, e soprattutto è difficile trovarli in gamba.

E in questo articolo, voglio mostrarti come puoi trasformare i tuoi salariati in un elemento di crescita aziendale. 

Leggendo questo articolo, scoprirai:

  • perché il modo in cui gestisci i tuoi dipendenti determina quanto può crescere la tua azienda

 

  • come rendere più felici e produttivi i tuoi salariati

 

  • Quali persone dovresti includere nella tua squadra, e quali invece allontanare il prima possibile

Buona lettura! 

Produttività per aziende edili: una breve – ma necessaria premessa

Come imprenditori alla guida di aziende edili, prima della gestione dell’azienda dobbiamo gestire noi stessi.

Con questo intendo:

  • avere chiari obiettivi personali, perché se non li hai tu, come potranno aiutarti gli altri a raggiungerli?

  • dare il buon esempio

Perché il modo in cui ti gestisci ha un impatto diretto sui tuoi dipendenti. 

Se sei una persona organizzata, focalizzata e calma, anche il tuo team sarà più propenso ad adottare questi stessi comportamenti. 

E viceversa, ovviamente.

I risultati delle aziende edili dipendono da “loro”

E con “loro” intendo i tuoi salariati.

Perché tu puoi anche essere il miglior imprenditore di tutti nel tuo campo, ma poi sono loro quelli che mandano avanti il lavoro.

Così come un allenatore top non può pensare di vincere il campionato con una squadra di dilettanti, un imprenditore non può pensare di guadagnare bene e avere più tempo libero se sotto di sé ha dei dipendenti non all’altezza.

La tua azienda può crescere nella misura in cui crescono le persone che ne fanno parte.

Un ambiente lavorativo in cui ogni membro del team si sente motivato porta a risultati eccellenti. 

Perché quando i tuoi dipendenti sono felici e sentono che stanno crescendo professionalmente, anche l’azienda ne trae vantaggio. 

Perciò, creare un ambiente di lavoro dove ogni salariato possa dare del proprio meglio è un’assoluta priorità.

Perché spesso non è la squadra più forte a vincere il campionato, ma quella più affiatata.

4 azioni per rendere vincenti i dipendenti delle aziende edili

Ecco 5 azioni che puoi mettere in atto per rendere i tuoi dipendenti una squadra vincente. 

1. Formazione interna. 

È di fondamentale importanza, non solo sul fronte tecnico. 

La formazione che impartisci tu stesso come imprenditore è altrettanto importante. 

È attraverso questa formazione che trasmetti i valori aziendali e gli obiettivi a lungo termine

Questo tipo di formazione non solo migliora le competenze dei tuoi dipendenti ma rafforza anche il loro senso di appartenenza all’azienda.

2. Andare oltre il salario. 

Cosa offri ai tuoi dipendenti oltre al semplice stipendio? 

Se vuoi che siano motivati a lungo termine, devi far sì che abbiano un percorso di carriera chiaro. 

Mostra loro come possono crescere se continueranno a lavorare con te, e quali opportunità potranno cogliere in futuro. 

Senza una visione chiara delle proprie potenzialità di crescita professionale, anche il più capace dei tuoi dipendenti potrebbe sentirsi demotivato e iniziare a guardarsi intorno.

E se il salario è l’unica cosa a motivarli, appena arriverà qualcuno che gli offre di più, se ne andranno.

3. Attività e obiettivi comuni

Un altro aspetto fondamentale è la creazione di un ambiente di lavoro coeso. 

Organizza quindi attività di gruppo e momenti di condivisione al di fuori dell’orario di lavoro. 

Mostra costantemente i tuoi obiettivi e come ogni membro del team contribuisca al raggiungimento di questi. 

Perché un team unito e focalizzato sugli obiettivi comuni è un team vincente.

4. Incentivi e riconoscimenti: premiare il merito

Incorpora un sistema di incentivi e riconoscimenti per premiare i risultati ottenuti.

Questo può includere aumenti di stipendio per merito, bonus per il raggiungimento di determinati obiettivi, o persino la possibilità di diventare soci dell’azienda. 

Tali incentivi motivano i dipendenti a dare il meglio di sé e a restare fedeli all’azienda.

Allontana i personaggi che rallentano l’azienda

Un altro aspetto fondamentale nella gestione delle aziende edili è l’allontanamento di quei collaboratori che rallentano l’azienda. 

Può essere difficile mandare a casa qualcuno, lo riconosco.

Ma ricorda che avere dipendenti problematici, oltre a rallentare l’azienda, faranno lavorare male i tuoi migliori dipendenti.

E spesso, peggioreranno pure il clima. 

Ecco perciò 5 tipi di persone da cui è bene prendere le distanze se vuoi garantire una crescita sana alla tua impresa, ma soprattutto evitare inutili seccature:

1. Chi porta in azienda i propri problemi. Se un collaboratore non riesce a separare la vita privata dal lavoro, influenza negativamente il clima e la produttività. A lungo termine, può diventare un peso per l’intera azienda.

2. Le persone instabili: Quelli che oggi ti amano, e domani ti odiano. Sono soggetti pericolosissimi per il clima aziendale, e vanno allontanati il prima possibile.

3. Chi vive in una situazione personale disastrosa. Se un dipendente ha problemi personali che gli impediscono di lavorare al meglio può diventare un freno. L’azienda non è una organizzazione umanitaria, e se proprio vuoi aiutare queste persone, il mio consiglio è di farlo al di fuori dell’azienda. 

4. Chi diffonde negatività. I dipendenti che diffondono pettegolezzi o negatività possono avvelenare l’atmosfera lavorativa e ridurre la coesione del team. Queste persone tendono a creare divisioni e malumori, rovinando la fiducia e la collaborazione tra i membri del team.

5. I mediocri: chi non produce e ti toglie energie. I dipendenti che si limitano a fare il minimo indispensabile possono rallentare l’intera organizzazione. Inoltre, la loro mancanza di impegno e motivazione può avere un effetto demoralizzante sugli altri membri del team.

Queste sono le figure da tenere alla larga. Ora vediamo invece chi dovresti cercare.

I dipendenti che tutte le aziende edili dovrebbero cercare

Per lavorare con meno noie e più profitto, ti serve personale con queste 5 caratteristiche:

1. Condividono i tuoi valori

I dipendenti che condividono i tuoi valori non solo lavoreranno meglio e nell’interesse dell’azienda, ma saranno anche più propensi a stare a lungo con te. 

2. Sono davvero capaci nel proprio lavoro

Oltre ai valori, le competenze tecniche sono fondamentali. Un dipendente con competenze superiori alla media è una risorsa preziosa per due motivi: perché svolgerà il proprio lavoro in modo eccezionale, e perché ti potrà dare consigli utili a migliorare ulteriormente la tua azienda.

3. Dimostrano il proprio valore prima di chiedere

I migliori dipendenti sono quelli che mostrano cosa possono fare prima di chiedere aumenti o promozioni. Si danno da fare, e non si nascondono davanti alle responsabilità.

4. Superano i momenti di stress

I dipendenti più in gamba sono quelli che mantengono la calma e l’efficienza anche nelle situazioni più difficili. Quando hai salariati così, delegare diventa molto più facile.

Come trovare persone con queste caratteristiche?

Trovare dipendenti con queste caratteristiche oggi non è facile.

Specie quando si parla di aziende edili, e a maggior ragione in Svizzera, dove c’è una carenza cronica di personale qualificato.

Ma oggi è indispensabile, se vuoi essere in grado di delegare una parte del lavoro in tutta serenità.

E se vuoi un supporto mirato per trovare questo tipo di personale, richiedi il tuo Check-Up Aziendale gratuito.

Noi di BAUTRUST possiamo supportarti in tutte le aree chiave della crescita aziendale in edilizia, comprese le iniziative per poter vendere a un prezzo maggiore, grazie a un Sistema già testato su oltre 300 aziende del settore.

Per richiedere il nostro Check-Up Aziendale Gratuito, ti basta compilare il modulo che trovi qui sotto.

Una volta fatto:

– Ti chiameremo per mostrarti il nostro Sistema e che benefici può portare nella tua azienda

– Vedrai alcuni nostri casi studio di successo

– Ti daremo tutte le informazioni di cui hai bisogno sui nostri servizi

– Riceverai la nostra pre-analisi aziendale, che sarà tua per sempre, e ti dirà su quali aree devi concentrarti per migliorare

Il tutto senza chiederti un singolo CHF.

Compila il modulo che trovi qui sotto e richiedi il tuo Check-Up Aziendale gratuito: ti ricontatteremo il prima possibile.

"*" indica i campi obbligatori

Sono Un:*

Potrebbe interessarti anche..

Quando si parla di come gestire un’impresa o attività che opera in edilizia, spesso i pensieri vanno al cantiere. A differenza di chi vende semplici prodotti, il cantiere richiede l’intervento di molteplici figure.  E più...

Consulenza PMI: Molti degli imprenditori che si rivolgono a me mi confessano che per loro la parola “crescita” li mette di fronte a un bivio. Aumentare i guadagni assieme al lavoro e ai problemi, o...

Fai parte anche tu di quegli imprenditori che si chiedono come migliorare la propria azienda edile? Oggi ti voglio parlare di un modo semplice e pratico per farlo. Il controllo di gestione. Leggendo questo articolo,...